Moulin Rouge

 
Sono rari i Film che potrei guardare anche miliardi di volte senza mai stancarmi:
il Moulin Rouge è uno di questi.
E’ un film dove vengono celebrate, la Libertà , la Bellezza ma soprattutto l’amore,
un film eccezionale che trascina lo spettatore attraverso mille stati d’animo diversi, dall’allegria alla commozione,
ed è impossibile non immedesimarsi nella storia e non desiderare almeno per una volta nella vita di vivere un amore che superi il reale.
Un amore puro , prezioso
ma anche molto passionale e travolgente.
Parla di Satine  il diamante del Moulin Rouge ,
la cortigiana ballerina di can can che sogna un futuro migliore…
e di Christian
un poeta inglese e squattrinato , che viene travolto da un epoca fasulla ed illusoria come la
“” Belle Epoque””…
 
E’ un Musical piuttosto singolare dove nulla è lasciato al caso ,
tutto è armonioso.
Il passato si mescola al presente con una colonna sonora che fa da legame a due epoche lontane ;
una storia ambientata nel 1900 con le musiche più belle dei nostri miti contemporanei …
Il grande Freddie Mercury,
Elton John , Madonna solo x citarne alcuni.
Musiche che ti restano nel cuore.
Una storia d’amore raccontata in musica ,
ed è proprio la musica che riesce a raccontare l’amore in un modo che le parole non riuscirebbero a fare…
 
E per finire,
come non possiamo non ricordare una delle più belle frasi del film che è diventata una citazione da prendere come esempio:
 
“”LA COSA Più GRANDE
CHE TU POSSA IMPARARE
  E’AMARE
E LASCIARTI AMARE.””

 

 

 
 
 
 
 

 

 

 

 

 

 

Un musical che  è un crescendo di emozioni… fino alla scena finale…
terribilmente commovente…
Un finale che descrive perfettamente quella che forse  è  l’unica e vera regola del mondo dello spettacolo;
“” SHOW MUST GO ON “”
ma non solo dello spettacolo
perchè, qualsiasi cosa accada, anche la vita deve continuare…
e perciò:
“”LIFE MUST GO ON””